Senza categoria

Tornerò a correre

0

La storia scritta da Chiara Profeti e disegnata da Fabio Pavanini racconta il Coronavirus dal punto di vista della piccola cagnolina Aria. Una storia semplice, di poche pagine ma carica di emozioni e tanta speranza.

Aria non è solo una cagnolina ma è un vero e proprio simbolo di speranza, rappresenta un po’ tutti noi che non vediamo l’ora di tornare alla nostra solita quotidianità. Come lei, non vediamo l’ora di uscire, ritrovare i nostri amici e farci una passeggiata.

La nostra Aria ci mostra come la vita, in questo momento, sia cambiata drasticamente: distanza dagli altri, nessun abbraccio e in molti siamo obbligati a stare lontani da chi amiamo. Aria a suo modo ha cambiato la sua vita perché non può vedere i suoi amici a quattro zampe, non può correre libera nei campi.

Questa storia è perfetta per far capire ai bambini cosa stanno vivendo, perché bisogna avere certi comportamenti e certe attenzioni.

Insomma per l’ennesima volta il fumetto si dimostra essere “una cosa seria” e un vero mezzo per poter spiegare qualcosa di profondo e difficile.

Scarica qui il fumetto

Fonte: primalamartesana.it

 

The New Mutants fa ufficialmente parte del Marvel Cinematic Universe?

Previous article

La città celata – Recensione

Next article

Comments

Comments are closed.