FumettiInterviste

WWN Chiede – Marco Checchetto

0

Sono felicissimo di dare il benvenuto su World Wide Nerd ad una delle più grandi matite italiane e internazionali: Marco Checchetto!

Che cosa ti ha spinto ad intraprendere la carriera di fumettista? Ero un bimbetto quando mia nonna paterna mi regalò un volume a fumetti: “Il Super SuperGulp”. All’interno del volume c’erano storie di Alan Ford, Tex, Asterix, Fantastici 4, Thor ecc… ma fui rapito immediatamente da L’Uomo Ragno (Spider-Man). In quel momento decisi che non solo avrei fatto il fumettista da grande, ma che avrei illustrato le storie dell’Arrampicamuri per la Marvel.

Quali consigli ti senti di dare a chi decide di intraprendere questa strada?

Di comprare e leggere tantissimi fumetti, di ogni tipo. Chi non legge fumetti non sarà mai un fumettista e chi è fumettista ma non li legge più avrà sicuramente una carriera stentata o cortissima. E’ importante tenersi aggiornati e fruire più materiale possibile anche di altri media: cinema, libri, videogames o altro.Troppo spesso mi sento dire “voglio fare il fumettista” e alla domanda “che cosa leggi?” mi viene risposto: “Io non li leggo, guardo molte Serie TV!”.

Quali sono i disegnatori e le storie che ti hanno influenzato maggiormente?

Stan Lee, John Romita Sr. e John Romita Jr., Jack Kirby, Rick Leonardi, Barry Windsor Smith, Frank Miller, Todd McFarlane, Mark Millar, Bryan Hitch… potrei andare avanti per sempre.

Se potessi scegliere uno sceneggiatore, con chi ti piacerebbe collaborare?

Mark Millar.

A quale dei personaggi sui cui hai lavorato sei più affezionato? 

Spider-Man.

post image

Hai disegnato tantissime storie ti è mai capitato di dover lavorare su un personaggio che non ti piaceva? Come ti sei comportato in quella situazione?

Si, certo, mi è capitato! Cerco sempre di andare oltre e di trovare il bello anche in personaggi che non sento nelle mie corde. In questi casi cerco sempre di modificare qualcosa per avvicinare il personaggio ai miei gusti senza però snaturarlo.

Ci puoi dare qualche piccola anticipazione su qualche progetto futuro?

Al momento sto disegnando Daredevil. Io e Chip Zdarsky ci stiamo occupando del nuovo rilancio Fresh Start della serie del diavolo di Hell’s Kitchen.

Ti ringrazio immensamente per la disponibilità e non mi resta che farti un grandissimo in bocca al lupo per la tua nuova serie su Daredevil!

 

 

 

 

Conan The Barbarian King #1 – Le spade spezzate

Previous article

L’agente segreto

Next article

Comments

Comments are closed.