Etna Comics 2024: Darick Robertson e Mirka Andolfo sono i primi super-ospiti

Dopo la presentazione del manifesto ufficiale realizzato da Zerocalcare, in questi giorni Etna Comics ha annunciato i primi due grandi nomi che saranno presenti in fiera: Darick Robertson e Mirka Andolfo che, a grande richiesta, torna a Catania dopo l’ultima volta nel 2017.

Robertson, alla sua prima volta nella manifestazione catanese, fece il suo esordio nel mondo del fumetto nel 1991 con una ministoria all’interno del numero 4 di “Justice League Quarterly” per DC Comics.
Dopo un periodo in Marvel, dove ha disegnato alcune storie su Wolverine, Deadpool, Spider-Man e Punisher, la sua vera fortuna inizia con la pubblicazione di “Transmetropolitan”, scritto da Warren Ellis, e il cui primo numero uscì a settembre del 1997.
Il suo talento esplode davvero quando esce “The Boys”, scritta da Garth Ennis, serie che grazie soprattutto all’omonimo lo fa conoscere anche al pubblico più generalista.

Mirka Andolfo, autrice di storie del calibro di “Sacro/Profano”, “Contronatura” e “Sweet Paprika”, che l’hanno fatta conoscere al grande pubblico, torna a Etna Comics per incontrare i suoi fan siciliani.
All’inizio di quest’anno è uscita la sua nuova miniserie intitolata “Blasfomous”, per DSTLRY, nuova casa editrice della quale è co-fondatrice.
Nel 2015 inizia una collaborazione con DC Comics, che ancora oggi dona i suoi frutti. Da copertinista a illustratrice di intere storie come “Superman vs Lobo” e il più recente “Batman- Cavaliere Bianco Presenta: Generazione Joker” (del quale trovate qui la nostra recensione).
Numerose sono le altre realtà per le quali ha lavorato e che grazie ad esse si è fatta conoscere e amare in tutto il mondo: Disney, Marvel Comics, BOOM! Studios e così via. Il suo talento l’ha porta anche a realizzare campagne pubblicitarie per giganti dell’intrattenimento come Sky e Netflix, giusto per citarne un paio.

Entrambi gli autori saranno presenti in fiera dal 6 al 9 giugno per incontrare i propri fan e per dedicare loro un bell’autografo da custodire e ricordare.