The Nun II

Sequel di The Nun, spin-off tratto dall’universo di The Conjuring, serie di film horror iniziato ormai 10 anni fa con The Conjuring – L’evocazione.

Il demone Valak è tornato!

Dopo 4 anni dai fatti accaduti in Romania nel monastero di Cârţa, Suor Irene Palmer (Taissa Farmiga) si ritrova a dover di nuovo indagare sul demone Valak, demone dalle sembianze di suora, questa volta però nel piccolo comune francese di Tarascon, successivamente alla terribile morte di Padre Noiret. Ormai tornata alla vita tranquilla di convento, si ritrova alle prese con una suora che non ne vuole sapere di seguire le regole del monastero, Suor Debra (Storm Reid), sua compagna di indagini dopo che entrambe hanno avuto delle visioni, che le hanno convinte ad accettare la convocazione del Vaticano per le indagini. Nel frattempo, in un colleggio femminile, una vecchia conoscenza è riuscito a trovare un occupazione come tutto fare, Maurice Theriault (Jonas Bloquet), ormai completamente posseduto dal demone, che ha sfruttato il Francese come mezzo per spostarsi in tutta Europa, fino ad arrivare in Francia con uno scopo ben preciso.

La reliquia di Santa Lucia

Ad indagini ormai avviate, Suor Irene e Suor Debra arrivano alla conclusione che il demone Valak è in cerca di una reliquia ben precisa per poter incrementare il suo già immenso potere: gli occhi di Santa Lucia. Grazie ad un colloquio con il bibliotecario del Palazzo dei Papi, scoprono la sua locazione e una volta avvertito Maurice di essere posseduto da Valak, così il demone esce allo scoperto tentando in tutti i modi di raggiungere il proprio scopo, anche grazie all’aiuto di una capra, antica rappresentazione del Diavolo in persona.

C’è ancora molto da raccontare…

Nel finale di pellicola, vediamo Suor Irene con uno sguardo che ci lascia immaginare che non sia proprio finita la storia da raccontare, anzi. Ormai siamo abituati ad aspettarci sempre qualcosa dopo i titoli di coda o nel loro mezzo, infatti neanche questa volta non rimarremo delusi, perchè nel mezzo dei titoli di coda, c’è una scena mid-credit che lascia qualche dubbio…saranno delle immagini tratte dal nuovo The Conjuring 4 – The Last Rites o un semplice rimando ai casi della famiglia Warren? Solo il tempo potrà rispondere a questa nostra domanda.

Spazio all'autore: Adoro l'universo di The Conjuring, li ho visti dal primo all'ultimo compresi tutti gli spinf-off e posso confermare che i due film su Valak, il demone suora, sono senza ombra di dubbio quelli riusciti meglio di tutto la saga. Ogni cosa è bilanciata nel modo giusto creando un clima teso ma con una trama ben struttura che accompagna fino alla fine. Andrea – Nerdology_ITA

8.5
von 10
2023-09-21T09:00:00+0000
Torna in alto