Top & Flop – Serie Tv Settembre

Eccoci giunti all’articolo di recap sulle uscite seriali del mese di Settembre, in cui cerchiamo di tirare le somme sulle serie viste nello scorso mese. Questo articolo fa da companion all’articolo mensile sui nostri consigli (QUI l’articolo del mese di Ottobre), cercando di capire anche se i consigli si sono rivelati oculati. Da segnalare che non sempre ogni serie consigliata nel mese comparirà qui e altrettanto potrebbero essercene di nuove, un po’ perché è difficile vedere tutto ed un po’ perché i palinsesti mutano anche di settimana in settimana. Inoltre, per i prodotti ancora in corso, verranno giudicati gli episodi finora trasmessi/rilasciati, una serie, quindi, potrebbe passare, nel corso dei mesi, da una categoria all’altra!


Le serie TOP di Settembre

Vista la grande mole di informazioni ormai reperibili in rete, fra trailer, trame e recensioni in anteprima, sempre più difficilmente ci si imbatte in pessime serie, magari perché, se non di proprio interesse, le si scarta a priori. Molto probabilmente, quindi, nel corso dei mesi, la maggior parte finiranno in questa categoria, ma l’interessante a nostro avviso è la motivazione che ci spinge ad inserirle nella Top o nella Flop.

The Continental – Prime Video

Rilasciati fino a questo momento 2 episodi su 3. La miniserie è il prequel/spin-off del franchise di John Wick e già dalle prime due puntate non tradisce, nè le aspettative, nè il franchise, con vari combattimenti senza esclusioni di colpi, condita, per fortuna, anche da una sceneggiatura interessante.

La mia prediletta – Netflix

Stagione completa. Thriller psicologico, adattamento del romanzo omonimo, dell’autrice tedesca Romy Hausman. Serie sorpresa del mese, riesce a parlare con delicatezza, ma anche con tanti pugni allo stomaco, di un argomento attuale come la violenza sulle donne. Non mancano suspance e colpi di scena, consigliatissima!

Only murders in the building 3 – Disney+

Rilasciati fino a questo momento 9 episodi su 10. La terza stagione vede Charles, Oliver e Mabel (interpretati da Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez) indagare su un omicidio dietro le quinte di uno spettacolo di Broadway. Pur rimanendo fedele al canovaccio delle precedenti stagioni la serie riesce a staccarsi dall’Arconia e a trovare quindi rinnovato splendore, soprattutto grazie all’aggiunta nel cast di una straordinaria Meryl Streep, serie assolutalmente consigliata se vi piacciono i gialli vecchio stile, ma non solo!

Ahsoka – Disney+

Rilasciati fino a questo momento 7 episodi su 8. Ambientata dopo la caduta dell’Impero, Star Wars: Ahsoka segue l’ex cavaliere Jedi, Ahsoka Tano, mentre indaga su una minaccia nascente in una galassia ormai vulnerabile. Tantissimi sono i personaggi conosciuti in Rebels (è praticamente il sequel diretto), serie assolutamente consigliata per i fan di Star Wars, potrebbe aprire scenari inaspettati per il prosieguo della Galassia lontana lontana. Per saperne di più, potete seguire anche le nostre recensioni settimanali QUI a cura della bravissima Margherita -_maggie_r.

Fondazione 2 – Apple TV+

Stagione completa. Confermato, anche in questa seconda stagione, un comparto visivo di livello altissimo, pur trattandosi di una serie tv. Stagione molto più semplice da seguire, rispetto ad una prima stagione un po’ ostica, per i non avvezzi a vari piani temporali diversi. La storia si è rivelata molto interessante e ricca di colpi di scena, nonostante i cambiamenti rispetto ai romanzi.

The Changeling – Apple TV+

Rilasciati fino a questo momento 6 episodi su 8. Una fiaba per adulti, una storia dell’orrore, una favola sull’essere genitori nonché una pericolosa odissea in una New York dal volto sconosciuto, Apple TV+ è riuscita a sfornare un altro piccolo gioiellino televisivo. Suspance e colpi di scena a ripetizione, riuscirà a mantenere la Top fino alla fine?

Heels 2 – MGM+

Stagione completa. La seconda stagione si è confermata ad altissimo livello e con una qualità di scrittura che raramente si vede al giorno d’oggi. Purtroppo però nonostante termini con un cliffhanger clamoroso, è giunta la triste notizia della cancellazione, assolutamente immeritata per quanto visto finora.

Futurama 8 – Disney+

Stagione completa. La serie risulta più che soddisfacente, riportando indietro di 10 anni i vecchi fan, soprattutto riprendendo, anche, trame delle passate stagioni. Con il passare delle puntate ci si abitua anche al nuovo doppiaggio italiano, che per forza di cose ha dovuto cambiare molti dei doppiatori dell’epoca.


Le serie FLOP di Settembre

Le serie inserite in questa categoria, come accennato in precedenza, non sempre sono completamente da buttare, ma magari hanno difetti più rilevanti rispetto ad altre e soprattutto ribadiamo che quelle ancora in corso sono passibili di modifica sia in meglio, che in peggio.

La ruota del tempo – Prime Video

Rilasciati fino a questo momento 7 episodi su 8. La serie fantasy basata sui romanzi di Robert Jordan è tornata dopo quasi due anni. La seconda stagione è sicuramente migliore della prima, ma con i personaggi divisi e quindi con varie sottotrame da portare avanti, forse, 8 puntate sono troppo poche per riuscire a catturare il pubblico.

Gen V – Prime Video

Rilasciati fino a questo momento 3 episodi su 8. La serie, spin-off di The Boys, per il momento sembra mancare di mordente, sicuramente gli stilemi della serie madre sono riconoscibili, ma tutta la parte teen della serie è probabilmente fin troppo preponderante, c’è, comunque, tutto il tempo per raddrizzare la rotta.

Torna in alto